La Spagna affronterà la Svezia lunedì nel Gruppo E e ci aspettiamo 90 minuti divertenti tra i due paesi. Entrambe le nazioni sono vicine al pieno delle loro forze e cercheranno di evitare la sconfitta nella partita di apertura della fase a gironi con le sfide contro Polonia e Slovacchia che devono ancora venire.

Ecco il pronostico Spagna – Svezia di seguito.

Pronostico Spagna – Svezia e Suggerimenti Gratuiti Sulle Scommesse

La Spagna si scontra con la Svezia all'Estadio de la Cartujao di Siviglia lunedì 14 giugno 2021, nel Campionato Europeo 2021. Considerando gli incontri precedenti, la recente forma casalinga della Spagna e la recente forma in trasferta della Svezia, possiamo concludere che una vittoria della Spagna sembra imminente in questa partita. Ecco il pronostico Spagna – Svezia:

*le quote sono soggette a modifiche e i lettori dovrebbero sempre verificare con il proprio bookmaker la correttezza delle stesse, prima di piazzare una scommessa.

Oltre 2,5 goal Go

Tre degli ultimi quattro incontri tra questi due paesi hanno prodotto oltre 2,5 goal e ci aspettiamo molta azione in porta quando la coppia si sfiderà nel Gruppo E lunedì. Quattro delle ultime sei partite della Spagna hanno segnato almeno tre gol, tra cui una vittoria per 6-0 sulla Germania e una vittoria per 4-0 sulla Lituania. Anche tre delle ultime sei partite della Svezia hanno prodotto più di 2,5 gol, compresa l'ultima partita contro l'Armenia conclusasi con una vittoria per 3-1.

BTTS

Entrambe le squadre hanno segnato quando queste due nazioni si sono scontrate l'ultima volta nel 2019 e ci aspettiamo che entrambi i portieri vengano battuti almeno una volta lunedì. Tre delle ultime cinque partite della Spagna si sono concluse con entrambe le squadre in classifica, mentre anche l'ultima partita della Svezia contro l'Albania si è conclusa con entrambe le squadre che hanno segnato.

2-1 Spagna

La Spagna è imbattuta nelle ultime sei partite e affronta la sfida di lunedì come favorita. Tuttavia, ci aspettiamo una partita ravvicinata tra i due paesi poiché la Svezia è in buona forma e sa come trovare il fondo della rete. La qualità della Spagna dovrebbe comunque prevalere e noi sosteniamo gli spagnoli per ottenere una vittoria di misura per 2-1.

Previsione Sulla Partita

Ecco il pronostico Spagna – Svezia: le Furie Rosse hanno seguito il pareggio per 0-0 con il Portogallo battendo la Lituania con la sua squadra di riserva dopo che Sergio Busquets è risultato positivo al tampone molecolare. A parte il centrocampista del Barcellona, ​​la Spagna è al completo in vista della partita contro la Svezia che potrebbe rivelarsi la partita più dura della fase a gironi, quindi un pareggio potrebbe rivelarsi un buon risultato per entrambi i paesi.

La Spagna ha ancora molta qualità a centrocampo, anche senza Busquets, sotto forma di Thiago, Llorente, Koke, Rodri e Ruiz, tutti in lizza per affrontare la Svezia.

Non c'è Zlatan Ibrahimovic nella squadra svedese, ma l'altro attaccante esperto Berg viene selezionato insieme a Isak della Real Sociedad. Svanberg e Kulusevski sono in isolamento e non giocheranno contro la Spagna, ma l'ex centrocampista del Sunderland Seb Larsson potrebbe fare la sua 130esima presenza in nazionale.

Larsson è uno dei soli tre giocatori svedesi a giocare effettivamente il calcio di squadra nella loro nazione d'origine, con gli altri sono i difensori Lustig e Granqvist, che sono gli altri due giocatori con più presenze nella squadra. La Spagna dovrebbe avere abbastanza per battere la Svezia, ma più a lungo gli sfavoriti possono frustrare gli spagnoli, più possibilità hanno di provocare un turbamento.

Pronostico Spagna - Svezia

Domande Frequenti

Cosa e’ successo l’ultima volta che le due squadre si sono incontrate?

La Svezia ha pareggiato 1 a 1 l’ultima volta che ha affrontato la Spagna il 15 Ottobre 2019.

Qual'è la squadra favorita?

Basandoci sul pronostico Spagna – Svezia, le Furie Rosse è favorita per la vittoria del Gruppo E, e questa è probabilmente una stima corretta data la pletora di talenti a disposizione di Luis Enrique.

Hanno pareggiato 0-0 con il Portogallo prima di questo torneo e, sebbene non sia stata una partita divertente, ha mostrato gli spagnoli al loro meglio dominando il possesso palla, registrando oltre il 65% della palla.

Chi sara’ il miglior giocatore della Spagna?

La squadra spagnola non ha un marcatore come un Fernando Torres o un David Villa, ma l'attaccante della Juventus Alvaro Morata ha una media di quasi un gol ogni due partite a livello internazionale.

Morata è l'attaccante senior e dovrebbe guidare la linea lunedì. Ha già avuto successo contro la Svezia, segnando nella vittoria per 3-0 della Spagna nelle qualificazioni a giugno 2019.

Il 28enne ha anche segnato tre gol a Euro 2016, tutti arrivati nella fase a gironi, e sembra essere il capocannoniere più probabile della sua squadra lunedì.

Quali giocatori importanti possono mancare?

Sapevamo quando sono state annunciate le squadre che la partita sarebbe andata avanti senza due figure che sono sinonimo di queste squadre: lo spagnolo Sergio Ramos è stato omesso dopo che l'infortunio lo ha limitato a sole due presenze nella Liga nel 2021.

Allo stesso modo, il notevole ritorno internazionale di Zlatan Ibrahimović è stato prontamente interrotto poco dopo che un infortunio al ginocchio lo ha escluso dal torneo.

Quali sono i giocatori convocati dalla Spagna?

Portieri: Unai Simon (Athletic Bilbao), David de Gea (Manchester United), Robert Sanchez (Brighton)

Difensori: Jose Gaya (Valencia), Jordi Alba (Barcellona), Pau Torres (Villarreal), Aymeric Laporte (Manchester City), Eric Garcia (Manchester City), Diego Llorente (Leeds), Cesar Azpilicueta (Chelsea)

Centrocampisti: Marcos Llorente (Atletico Madrid), Sergio Busquets (Barcellona), Rodri (Manchester City), Pedri (Barcellona), Thiago (Liverpool), Koke (Atletico Madrid), Fabian (Napoli), Dani Olmo (RB Lipsia), Pablo Sarabia (Parigi Saint Germain)

Attaccanti: Gerard Moreno (Villarreal), Alvaro Morata (Atletico Madrid), Ferran Torres (Manchester City), Adama Traore (Wolves), Mikel Oyarzabal (Real Sociedad)

Giocatori nella “bolla di allenamento parallela”: Rodrigo Moreno (Leeds), Pablo Fornals (West Ham), Carlos Soler (Valencia), Raul Albiol (Villarreal), Brais Mendez (Celta Vigo), Kepa Arrizabalaga (Chelsea)

Pronostico Calcio