Il Derby d’Italia tornerà sabato 15 maggio alle 18:00 all’Allianz Stadium. La gara Juventus – Inter valevole per il ritorno di campionato vedrà l’Inter, matematicamente già campione d’Italia, affrontare una Juventus ancora poco convincente ed in cerca di riscatti.

Migliori consigli gratis per scommettere su Juventus – Inter

Prevedere il risultato di una sfida come questa non è facile, ma ci sono alcune opzioni di scommessa specifiche che, visti i trascorsi delle due squadre, sono di più probabile realizzazione rispetto ad altre. Ecco i mercati che ti consigliamo di tenere d’occhio:

*Tutte le quotazioni proposte da qualsiasi i bookmaker sono soggette a cambiamenti su base giornaliera, controlla sempre il valore effettivo della quotazione attuale prima di puntare su una giocata.

Come si presenteranno Juventus e Inter alla partita

Juventus e Inter si presenteranno entrambe in campo con l’obiettivo di vincere la partita, com’è normale che sia, ma chi è messo meglio sulla carta? Andiamo a fare alcune considerazioni su stato di forma, giocatori indisponibili e formazioni probabili per le due squadre.

Stato di forma delle due squadre

L’Inter è una delle squadre più in forma del campionato e lo dimostrano i risultati recenti, le prestazioni al di là del risultato e la recente conquista matematica del titolo di campione d’Italia. Dall’altro lato la Juventus non è in uno stato di forma ottimale e le ultime partite non sono state particolarmente brillanti, al di là dei risultati; i bianconeri ancora non hanno trovato il giusto feeling e la fluidità di gioco ai quali ci avevano abituato negli scorsi anni, l’attacco è piuttosto prolifico ma non sempre ben sincronizzato e la difesa si è troppo spesso lasciata andare a strafalcioni ed errori non giustificabili.

Nonostante questo, l’Inter potrebbe subire il rilassamento dovuto al raggiungimento del traguardo, mentre la Juve, senza più la possibilità di raggiungere gli obiettivi prefissati a inizio stagione, sta cercando di ritrovare il suo orgoglio e centrare la qualifica per la Champions League, due validi motivi per essere motivati a portarsi a casa i tre punti del derby d’Italia; quindi, sulla carta dovrebbe essere la Vecchia Signora la squadra più motivata.

L’Inter potrà godere del bel calcio che ha mostrato finora e delle giocate dei suoi campioni, mentre la Juve, com’è stato per tutto il campionato, dovrà contare maggiormente sulle prestazioni dei singoli, soprattutto in fase offensiva. Come sempre sotto i riflettori ci sarà la partita di Ronaldo, che ancora una volta si è mostrato in grado, contro l’Udinese, di fare la differenza come forse nessuno in serie A, ma è anche vittima di una stagione fatta di prestazioni altalenanti e di poca, troppo poca, presenza in campo e sacrificio nel mettersi a disposizione della squadra e aiutare i compagni a costruire il gioco, soprattutto nelle gare in cui non è riuscito a dare il massimo.

Formazioni più probabili

È ancora presto per avere informazioni attendibili sui giocatori che Conte e Pirlo decideranno di far scendere in campo, ma è probabile che la Juve adotterà il 4-4-2 a cui è spesso ricorsa, con una difesa che verosimilmente vedrà Szczęsny tra i pali dietro a Chiellini, De light e probabilmente Cuadrado e Alex Sandro, con qualche dubbio su Demiral. A centrocampo potrebbe riproporre Bentancur, Chiesa, Rabiot e Mckennie dietro a Ronaldo e probabilmente Morata.

L’Inter potrebbe presentarsi con un 4-4-2 o un 3-5-2, con Handanovic dietro a Skriniar, De Vrij, Darmian con le opzioni Bastoni e D’ambrosio; a centrocampo Hakimi, Eriksen, Brozovic, e due tra Young, Perisic e Vidal. In attacco quasi certamente ci sarà Lautaro Martinez affiancato da Lukaku o Alexis Sanchez.

Infortuni e squalifiche

Le due squadre si affronteranno con l’organico per lo più al completo; da valutare le condizioni di Kolarov e Vidal per l’Inter e di Demiral e Morata per la Juventus. Aleksandar Kolarov è reduce da un problema ai flessori e potrebbe essere disponibile in vista della gara se il recupero dovesse procede bene e Conte lo ritenesse consigliabile. Un discorso simile vale per Arturo Vidal, interessato da un sovraccarico muscolo-articolare a carico del ginocchio, che potrebbe tornare disponibile in tempo. Merih Demiral e Alvaro Morata non sono in forma smagliante. Demiral è reduce da un affaticamento muscolare non insignificante e Morata da un lieve infortunio ad interesse del polpaccio.

Pronostico Juventus - Inter

Juventus – Inter pronostico e previsioni sulle scommesse

Vincitore scontro: Juventus vincente

La Juventus è data come favorita da molti bookmaker, complici il possibile rilassamento dell’Inter e il bisogno di riscatto della Juve che, fa presupporre a molti una probabile reazione d’orgoglio da parte dei bianconeri e dei suoi campioni più carismatici.

Attualmente le quote migliori sono proposte da Betway, con l’1 quotato a 1.7.

Goal/No Goal: Goal

In una gara del genere ci aspettiamo diversi goal, al punto che precedentemente stavamo esponendo come l’over 2.5 potesse essere un’opzione interessante. È quindi molto probabile che si verifichi quantomeno la variabile Goal.

Le quotazioni migliori sono per ora quelle di SNAI a 1.57.

Segna goal la squadra in casa

Questa terza opzione nasce sostanzialmente in maniera diretta dalle precedenti due. Ci si aspetta una Juve convinta e relativamente aggressiva, il che rende probabile almeno una marcatura da parte dei padroni di casa.

Le quote migliori sono ad ora proposte da Better, con il sì quotato 1.10.

Cogliamo nuovamente l’occasione per ricordarvi che le valutazioni e le quote proposte dai bookmaker sono soggette a rapidi e frequenti cambiamenti, quindi verificate sempre che le quotazioni attuali al momento della puntata siano effettivamente quelle previste.

Domande frequenti su Juventus – Inter

Dove seguire in diretta Juventus – Inter?

La partita sarà visibile in diretta su Sky sport. L'altra partita in corso nella stessa giornata è Roma – Lazio

Dove si terrà l’incontro?

L’incontro si terrà all’Allianz Stadium della Juventus, a Torino in Corso Gaetano Scirea, 50.

A che ora si svolgerà l’incontro?

L’incontro è previsto per le ore 18:00 salvo eventuali modifiche.

Arturo Vidal sarà disponibile per Juventus – Inter?

Il quesito sullo stato di forma del campione cileno è avanzato da molti. Non si sa ancora se il centrocampista dell’Inter ed ex della partita sarà disponibile, vista la natura del problema. Il giocatore soffre di un’infiammazione a carico del ginocchio che è appena stato operato e questa condizione sta rallentando il processo di recupero. Se il risentimento dovesse prolungarsi o tornare a fasi alterne, Conte potrebbe decidere di non rischiare e quindi non schierare l’ex giocatore di Juventus, Bayern Monaco e Barcellona, almeno non dal primo minuto.

Quali bookmaker hanno le quote migliori per Juventus – Inter?

A momento le quote migliori sono offerte da Unibet, SNAI, Betway, Betfair e Better, a seconda delle opzioni e dei mercati. Le quote sono soggette a modifiche quotidiane; le quote che vi abbiamo mostrato verranno aggiornate, ma è sempre necessario controllare le quote reali proposte sui portali dei bookmaker nel momento in cui si intende scommettere.

Quali bookmaker sono affidabili?

Tutti i principali bookmaker attivi in Italia, tra cui quelli che abbiamo menzionato in questo e altri articoli, godono di un’ottima reputazione. Tutti questi operatori espongono in libera visione le loro licenze in un’area dedicata dei lori siti web. Inoltre, molti bookmaker offrono ampie sezioni dedicate alla presentazione e alla spiegazione dei termini d’uso, delle promozioni e delle opzioni offerte ai loro clienti.

È possibile modificare la mia scommessa durante la partita?

Dipende dall’operatore. Alcuni bookmaker offrono l’opzione del checkout, altri offrono la possibilità di modificare alcune opzioni di scommessa a partita in corso. Controllate le opzioni offerte dal bookmaker di vostra scelta prima di inoltrare la scommessa.

Cerchi pronostici calcio oggi? Rimani aggiornato con il nostro sito web.

Pronostico Calcio