Dopo la vittoria sudata tra le mura amiche contro l’Irlanda gli uomini di Fernando Santos sono chiamati ad affrontare la lunga trasferta in Azerbaijan per consolidare il primato e per mettere una seria ipoteca sul discorso qualificazione.

Azerbaijan – Portogallo: pronostici consigliati

Nonostante il Portogallo non abbia brillato contro un’Irlanda solida e tutt’altro che remissiva, la Seleção di Santos parte senz’altro favorita ma non potrà puntare sulla verve realizzativa di Cristiano Ronaldo – squalificato – per far pendere il risultato dalla propria parte.

Il consiglio è sempre quello di controllare attentamente le quote delle scommesse prima di giocare la schedina finale in quanto le quote consigliate potrebbero essere soggette a variazioni senza preavviso e in qualsiasi momento.

Pronostico 1: Risultato esatto: 1-0

Il Portogallo non ha brillato nello scorso match contro l’Irlanda e l’assenza di Ronaldo potrebbe farsi sentire a livello realizzativo. I lusitani una volta andati in vantaggio potrebbero accontentarsi dei 3 punti col minimo sforzo.

Pronostico 2: Doppia chance: 1X

La trasferta per arrivare a Baku è sempre impegnativa e gli uomini di Santos potrebbe pagare le assenze importanti e l’inizio di stagione, non riuscendo a fare la partita che ci si aspetterebbe da una squadra così blasonata, incappando in un mezzo passo falso.

Pronostico 3: Minuto del primo gol: 61-75

In una partita scialba e contro una squadra chiusa allenata da un tecnico d’esperienza come De Biasi è possibile che gli avanti portoghesi possano trovare qualche difficoltà in fase realizzativa e tardare a passare in vantaggio.

Azerbaijan – Portogallo: altre quote

Quote esito finale 1×2

  • Quota Azerbaijan: 18.00
  • Quota Pareggio: 7.50
  • Quota Portogallo: 1.12

Quote goal/no goal

  • Quota Goal: 2.50
  • Quota No goal: 1.45

Quote under/over 2.5 goal

  • Quota Under 2.5: 2.50
  • Quota Over 2.5: 1.45

Azerbaijan vs Portugal

Azerbaijan – Portogallo: Presentazione della partita

C’era tanta curiosità per il ritorno in campo del Portogallo dopo la partecipazione a luci e ombre degli ultimi Campionati Europei, ma soprattutto per vedere all’opera il giocatore che continua ad attirare l’attenzione da parte di tutti i media, ossia Cristiano Ronaldo. CR7 non si è fatto attendere e dopo essersi fatto parare un rigore da Buzunu, ha siglato la doppietta che gli ha permesso di ottenere il record assoluto di marcature in nazionale: 111 per la precisione. L’occasione per ritoccare il primato contro l’Azerbaijan, vittima sacrificale e fanalino di coda del girona A di qualificazione ai mondiali, era ghiotta, ma il giallo ottenuto durante il match di mercoledì scorso gli varrà l’automatica squalifica.
C’è da aspettarsi allo stesso tempo che Gianni De Biasi, tecnico italiano della nazionale azera, voglia abbandonare il fondo della classifica, anche se questo match non pare alla portata dell’11 di casa.

Testa a testa

Le due nazionali si sono incontrate per 7 volte e il bilancio è nettamente favorevole alla nazionale lusitana con 6 successi e un solo pareggio nel lontano 1999. Nell’ultima sfida risalente a marzo scorso, successo di misura per il Portogallo per 1-0.

Situazione del girone

Il Portogallo guida il girone A con 10 punti in 4 partite e l’unica squadra che potrebbe impensierire la marcia degli iberici è la Serbia. Per la nazionale azera, come detto, ultimo posto con 3 sconfitte su 3 gare disputate.

Azerbaijan – Portogallo: anteprima e curiosità

  • Dove si giocherà la partita: il match verrà disputato presso l'Olympic Stadium di Baku
  • Capienza stadio: 65.000 spettatori
  • Data del match: la gara si giocherà martedì 7 settembre 2021
  • Orario d’inizio: il fischio d’inizio è previsto per le ore 18 italiane
  • Testa a testa: 7 i precedenti tra le due nazioali, 6 successi lusitani, un solo pareggio
  • Gol fatti: impietosa la differenza in termini di gol siglati negli scontri diretti: 19-1 per il Portogallo.
  • Dove guardare la gara: la partita potrà essere seguita sui canali di Eurosport
  • I bookmakers consigliati: Eurobet, Goldbet e Lottomatica sono i bookmakers più affidabili con un’ottima varietà di quote
  • Prossimi incontri per le due nazionali: Il Portogallo tornerà in campo il 12 ottobre contro il Lussemburgo, mentre l’Azerbaijan se la vedrà il 9 dello stesso mese contro l’Irlanda.

Pronostico