Il campionato italiano di Serie A include alcuni dei calciatori più talentuosi al mondo, specialmente da qualche anno a questa parte. Come diretta conseguenza, gli stipendi dei calciatori si sono alzati, soprattutto quando si parla di nomi famosissimi nel campo del calcio.

In particolar modo la Serie A, essendo uno dei cinque campionati europei più importanti, può contare alcuni dei calciatori più pagati, ma quale è la classifica esatta dei loro stipendi?

Essere il giocatore più pagato non sempre equivale ad essere quello che ottiene la miglior performance durante il campionato, per cui non possiamo dire che i soldi comprino i trofei. Tuttavia, gli stipendi dei campioni restano comunque un argomento interessante anche quando si desidera capire se le squadre stanno soprappagando i servizi dei loro giocatori.

A stilare una classifica esatta dei 10 giocatori più pagati nella stagione 2020/2021 della Serie A ci abbiamo pensato noi. Continuate a leggere per conoscere i dettagli!

Cristiano Ronaldo – Juventus: 31 Milioni di Euro

Chi Sono I Giocatori Più Pagati della Serie A?

Cristiano Ronaldo, il campione portoghese e attaccante della Juventus, si porta a casa il titolo di calciatore più pagato della Serie A. Con uno stipendio da 31 milioni di euro netti a stagione, Ronaldo è ben lontano dal secondo classificato della nostra lista, e risulta anche essere inavvicinabile non solo per i calciatori della Serie A italiana, ma anche per quelli di moltissimi altri campionati del mondo.

Ronaldo fa parte della tua squadra di Football Manager? La Juventus ha stipulato un contratto con Cristiano Ronaldo fino al 2022 e l’attaccante è stato un investimento da ben 240 milioni di euro netti per il club torinese, divisi in 115 milioni pagati per il cartellino, più altri 31 milioni a stagione calcistica.

Sebbene il futuro del giocatore in bianco e nero sia tuttora piuttosto incerto, non si può negare che Ronaldo abbia portato alla Juve dei ricavi economici non da poco e che ammontano a circa 100 milioni di euro sui ricavi della società. Nonostante l’incertezza di un rinnovo, la possibilità di un addio anticipato tra il campione e la Juventus non sembra essere possibile, dato che comunque nessun club sembra attualmente essere disposto a pagare uno stipendio così alto.

Matthjis De Ligt – Juventus: 8 Milioni di Euro

Al secondo posto nella classifica dei giocatori più pagati della Serie A troviamo di nuovo un calciatore della Juventus, ovvero Matthjis De Ligt. Il difensore olandese ha infatti firmato nel 2019 un contratto quinquennale da 8 milioni di euro a stagione con la Juventus valido fino al 2024. All’Ajax, la sua squadra precedente, sono spettati 75 milioni di euro più altri 10,5 milioni aggiuntivi come ‘oneri accessori’, mentre al giocatore spettano 8 milioni ogni stagione, una cifra che però può arrivare fino a 12 milioni se si calcolano anche i bonus.

Ricordiamo inoltre che il contratto di De Ligt include una clausola rescissoria da 150 milioni, valida dal 2022, tuttavia, bisogna anche notare che il club sembra intenzionato a mantenere il giocatore olandese, considerato ormai un calciatore chiave della squadra nonché uno dei difensori più forti del mondo.

Romelu Lukaku – Inter: 7.5 Milioni di Euro

Chi Sono I Giocatori Più Pagati della Serie A?

Sull’ultimo gradino del podio, troviamo Romelu Lukaku, l’attaccante belga acquistato dall’Inter e pagato 7.5 milioni di euro a stagione. Il giocatore è approdato alla squadra neroazzurra nell’estate del 2019, realizzando subito 23 reti nella sua prima stagione calcistica con la maglia dell’Inter e giustificando quindi i soldi spesi per lui dalla società. In particolare, il club pagò al Manchester ben 74 milioni di euro.

Il contratto firmato da Lukaku legherà il giocatore all’Inter fino al 2024, e considerati anche i recenti successi ottenuti dalla squadra grazie all’aiuto di questo straordinario giocatore, i segnali di addio sono ben lontani e il futuro di Lukaku sembra contenere ancora i colori tipici dell’Inter. Tra il calciatore e la società sembra regnare il sereno, per cui cambiamenti repentini sono, almeno per il momento, da escludere.

Christian Eriksen – Inter: 7.5 Milioni di Euro

A pari merito con Lukaku, sempre al terzo posto della classifica dei calciatori più pagati della Serie A, troviamo un altro giocatore interista, ovvero Christian Eriksen. Il centrocampista danese è stato arrivato all’Inter dal Tottenham durante la sessione di calciomercato invernale del 2020 e la società milanese aveva pagato il suo acquisto ben 27 milioni di euro. Ogni stagione è invece pagata 7.5 milioni al giocatore, con la possibilità di arrivare a 9 milioni se si prendono in considerazione i bonus.

Tuttavia, al contrario di quanto sta succedendo con Lukaku, il rapporto tra Eriksen e la dirigenza sembra essere tutt’altro che tranquillo. Il centrocampista è rilegato alla panchina e vorrebbe andarsene, e l’Inter vorrebbe cederlo per una cifra di 50 milioni di euro, ma non riesce a trovare una squadra.

La situazione sembra per il momento essere in stallo per entrambe le parti coinvolte, soprattutto dato che i possibili negoziati con l’Ajax, il Tottenham e il Paris Saint Germain sembrano essersi chiusi.

Edin Dzeko – Roma: 7.5 Milioni di Euro

Chi Sono I Giocatori Più Pagati della Serie A?

Sempre a pari merito con i giocatori visti in precedenza troviamo anche Edin Dzeko, il centroavanti bosniaco appartenente alla rosa della Roma. A lui spettano 7.5 milioni di euro a stagione, specialmente dopo la scelta effettuata nel 2019, quando il giocatore ha rifiutato le offerte di diverse altre società in favore di restare con la maglia della Roma fino al 2022.

Dzeko risulta ormai essere uno dei giocatori più rappresentativi del club romano, nonché il capitano e il leader tecnico della squadra, oltre che al calciatore più pagato della rosa. Per quanto riguarda il suo futuro con la squadra, un addio non è da escludere per via di divergenze con il tecnico. Alla sua corte potrebbe però già esserci l’Inter, club che già in passato aveva provato a portarlo a Milano, senza però ottenere il risultato sperato. Tuttavia, ora le cose potrebbero cambiare, e Inter e Roma stanno già valutando un possibile scambio tra Dzeko e Sanchez.

Paulo Dybala – Juventus: 7.3 Milioni di Euro

Eccoci arrivati al sesto posto nella lista degli stipendi più alti della Serie A. Qui troviamo il terzo calciatore juventino in classifica, ovvero Paulo Dybala con 7.3 milioni di euro a stagione. L’attaccante argentino della classe 1993 ha un costo storico nel bilancio del club torinese che ammonta a 41.439.000 euro, tuttavia, calcolati gli ammortamenti sul valore del giocatore, questa cifra è scesa a circa 11.104.000 durante il 2020.

In ogni caso, le prestazioni di questo calciatore lo hanno portato ad essere uno dei fiori all’occhiello della Juventus, una posizione che sicuramente gli ha guadagnato l’affetto e la stima dei tifosi.

Il contratto con la società per Dybala scadrà nel 2022, ma il rinnovo non è ancora assicurato. Nel futuro, la Juventus potrebbe essere aperta ad un prolungamento, ma solo se le cifre dello stipendio saranno ragionevoli. Infatti, le richieste effettuate dal team del campione argentino sono sembrate troppo esose ai vertici del club, e per questo sembra essere stata tracciata una linea netta riguardo al salario di Dybala.

Alexis Sanchez – Inter: 7 Milioni di Euro

L’attaccante cileno Alexis Sanchez è recentemente stato acquistato dall’Inter e viene attualmente pagato dal club nero azzurro ben 7 milioni di euro a stagione. Sanchez ha firmato un contratto con l’Inter fino al 2023, abbandonando il Manchester United in favore della squadra di Antonio Conte. Sebbene la prima parte della sua prima stagione calcistica con il club non sia stata esattamente facilissima, anche a causa degli infortuni, l’attaccante è ormai diventato un giocatore chiave nella rosa dell’Inter. Sicuramente le buone prestazioni di Alexis Sanchez sono valse i 27,51 milioni di euro che il club dovrà pagare al calciatore per le tre stagioni accordate nel contratto. Inoltre, ricordiamo che all’inizio, nella stagione 19/20, lo stipendio di Sanchez non ammontava agli attuali 7 milioni netti, bensì era ‘fermo’ a 5 milioni. Per concludere, bisogna anche dire che l’Inter non ha dovuto pagare al Manchester United un indennizzo che si pensava fosse di 15 o 20 milioni di euro per liberare il giocatore. Un dettaglio non da poco se si calcola la somma che Sanchez otterrà una volta completato il contratto.

Aaron Ramsey –Juventus: 7 Milioni di Euro

Chi Sono I Giocatori Più Pagati della Serie A?

Con uno stipendio di 7 milioni di euro nella nostra classifica troviamo, oltre ad Alexis Sanchez, anche il centrocampista gallese Aaron Ramsey. Il contratto con la Juventus è stato firmato nel 2019 e durerà per quattro anni fino alla scadenza nel giugno del 2023. I bianconeri in fase di acquisto hanno pagato anche 3,7 milioni di euro come oneri accessori all’Arsenal, l’ex squadra del giocatore. Durante il suo periodo come centrocampista della Juventus, considerando il suo stipendio da 7 milioni di euro netti a stagione, più eventuali bonus, si pensa che Ramsey guadagnerà circa 25 milioni di euro totali.

Tuttavia, per via dei recenti infortuni che hanno impedito al centrocampista gallese di prendere parte ad alcune partite importanti, il futuro di Ramsey alla Juventus è incerto. Questo significa che, nonostante il rendimento sul campo abbastanza buono del giocatore, la società non lo ritiene indispensabile, e potrebbe pensare di cederlo per rientrare con i conti e cercare un nuovo centrocampista.

Adrien Rabiot – Juventus: 7 Milioni di Euro

Nella rosa dei giocatori della Juventus pagati 7 milioni di euro è presente anche il centrocampista francese Adrien Rabiot. Il calciatore è stato acquistato nel 2019 a costo zero da Paris Saint Germain e il giocatore classe 1995 indosserà la maglia bianconera fino al 2023. Come già anticipato, il suo stipendio prevede 7 milioni di euro netti a stagione, una cifra che può però aumentare grazie a dei bonus legati al raggiungimento di alcuni obiettivi di squadra. Non dimentichiamo poi che Adrien Rabiot aveva ottenuto altri 10 milioni di euro alla firma del contratto.

Al momento, non si sa ancora nulla del futuro del centrocampista con la Juventus e non ci sono ancora voci su un possibile rinnovo del contratto. Forse però è ancora troppo presto dato che gli accordi attuali dovrebbero durare per altre due stagioni.

Zlatan Ibrahimovic – Milan: 7 Milioni di Euro

Chi Sono I Giocatori Più Pagati della Serie A?

A pari merito con Rabiot, Ramsey e Sanchez, troviamo uno dei calciatori più forti al mondo, ovvero Zlatan Ibrahimovic. L’attaccante svedese è attualmente pagato 7 milioni di euro a stagione e, recentemente, Ibrahimovic ha firmato il tanto atteso rinnovo per prolungare di un anno il suo contratto col Milan, permettendogli quindi di indossare la maglia rossonera anche per tutta la stagione 2021/2022.

Sebbene ci fossero dubbi legati all’età di questo straordinario giocatore, che compirà i 40 anni ad ottobre, ogni perplessità è stata scacciata via grazie alle prestazioni di Ibrahimovic durante la stagione calcistica. Ricordiamo che finora lo svedese ha segnato 15 reti ed effettuato due assist in 17 partite giocate in Serie A. Inoltre, questi risultati assumo ancora più valore se si considerano i molti infortuni che hanno visto protagonista l’attaccante durante il campionato.

Arturo Vidal – Inter: 6.5 Milioni di Euro

L’ultimo calciatore di cui parleremo nella nostra classifica è Arturo Vidal, il centrocampista cileno pagato dall’Inter 6.5 milioni di euro a stagione. Il contratto firmato da Vidal l’anno scorso ha validità di due anni, con una possibilità di prolungamento per il terzo. Durante la stagione scorsa, ovvero la prima di Vidal con la maglia neroazzurra, il calciatore è stato pagato 5 milioni più bonus, mentre nella stagione corrente il suo stipendio è aumentato a 6.5 milioni di euro più un possibile bonus. Uno dei motivi per cui Vidal è stato acquistato dall’Inter è proprio l’allenatore della squadra. Antonia Conte ha infatti premuto molto per avere nella sua rosa l’ex calciatore del Barcellona, un centrocampista con cui aveva già lavorato durante il suo periodo alla Juventus.

Il Riassunto dei Calciatori Più Pagati della Serie A nel 2020

  • Cristiano Ronaldo – Juventus: 31 Milioni di Euro
  • Matthjis De Ligt – Juventus: 8 Milioni di Euro
  • Romelu Lukaku – Inter: 7.5 Milioni di Euro
  • Christian Eriksen – Inter: 7.5 Milioni di Euro
  • Edin Dzeko – Roma: 7.5 Milioni di Euro
  • Paulo Dybala – Juventus: 7.3 Milioni di Euro
  • Alexis Sanchez – Inter: 7 Milioni di Euro
  • Aaron Ramsey –Juventus: 7 Milioni di Euro
  • Adrien Rabiot – Juventus: 7 Milioni di Euro
  • Zlatan Ibrahimovic – Milan: 7 Milioni di Euro
  • Arturo Vidal – Inter: 6.5 Milioni di Euro

Scommesse